Mauro Bigonzetti

Ballerino e coreografo italiano. Dopo gli studi presso¬†la scuola¬†di danza del Teatro dell’opera di Roma e le prime esperienze come solista e primo ballerino nella compagnia dell’ente lirico capitolino, √® entrato a far parte dell’Aterballetto (1982-93), dove si √® segnalato come uno dei pi√Ļ dotati interpreti del repertorio contemporaneo (A. Ailey,¬†G. Tetley,¬†W. Forsythe,¬†L. Childs, ma anche¬†G. Balanchine,¬†L. Massine,¬†A. Tudor). Nel¬†1990¬†ha creato la sua prima coreografia,¬†Sei in movimento, avviando successivamente una collaborazione con il Balletto di Toscana (Turnpike,¬†1991;¬†Del doman non v’√® certezza,¬†1992;¬†Mediterranea,¬†1993;¬†Pression,¬†1994;¬†Il mandarino meraviglioso,¬†1996), con il¬†teatro alla Scala¬†(Foreaction,¬†1993;¬†Le streghe di¬†Venezia,¬†1995) e con l’English national ballet (X. N. tricities,¬†1994;¬†Symphonic dances,¬†1995). Considerato a livello internazionale come il pi√Ļ interessante coreografo italiano del momento, dal¬†1997¬†al 2007 √® stato direttore dell’Aterballetto, per il quale ha creato tra l’altro¬†Furia corporis¬†(1998), l’imponente trilogia¬†Comoedia¬†(1998-2000), ispirata al capolavoro dantesco,¬†Romeo & Juliet¬†(2006) e¬†Certe notti¬†(2009), su canzoni e poesie di¬†L. Ligabue. Nel 2016 √® stato direttore del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala.

 

10 giugno

Concorso coreografico “Danza in vetrina” 2019

09 giugno

Corso estivo di alto perfezionamento per insegnanti di danza moderna. Dal 30/6 al 6/7 2019

09 giugno

33¬į STAGE INTERNAZIONALE DI DANZA 2019 – dal 30 giugno al 13 luglio 2019